lunedì 3 maggio 2010

Viaggio in Croazia – parte 4

30/04/10

Laghi di Plitvice

Su consiglio della guida Routard, decidiamo di svegliarci presto per evitare la ressa dei pullman e dei viaggi organizzati. Lasciamo il camper al camping Korana e approfittiamo del servizio di autobus che organizzano, per spostarci fino all’ingresso del parco: alle 9 siamo già lì. Scegliamo di iniziare la nostra visita dall’entrata nr.2… per tutto il resto parlano le foto ;-)

IMGP0326

7868486772_P57k7 IMGP0354

IMGP0365

7868522624_GdnjV 7868545668_vvbdq 7864585356_x4D36 7868578782_XfQB4 IMGP0394

E’ una giornata caldissima, il sole picchia di brutto e i sentieri in salita a tratti sono abbastanza faticosi (ovviamente per chi sta seduta tutto il giorno senza muovere un dito come me ;-P)… un ghiacciolo per rinfrescarci e poi proseguiamo per un altro percorso :-).

Percorso consigliato (da me): entrata nr.2 – prendete il trenino fino alla fermata nr.4 (S.T.4) in cima ai laghi superiori – discendete a piedi lungo i sentieri e le passerelle che si snodano attraverso gli stagni, i ruscelli e le cascatelle dei laghi superiori – una volta in fondo, prendete il battello per raggiungere la riva opposta del lago Kozjak – salite per la stradina e i gradini fino a raggiungere la fermata nr.2 (S.T.2) [tratto faticoso, ma abbastanza breve] – da qui prendete il trenino fino alla fermata nr.1 (S.T.1) – scendete a piedi lungo il sentiero che attraversa i laghi superiori, quelli dagli scorci più scenografici e dalle cascate più imponenti, e arrivate nuovamente fino al lago Kozjak, ma dalla parte opposta a quella dove eravate prima – prendete il battello che vi porta alla prima fermata [una gitarella piacevole e rinfrescante di circa 10 minuti] – da qui risalite i gradini fino a tornare alla fermata nr.2 e all’entrata nr.2.

6 commenti:

Enri ha detto...

spettacolooooo!! ci devo fare proprio un serio pensierino per sto posto..adesso guardo su google maps quanta strada ho ;-D

LaaLaa ha detto...

che bello...ma quanti km a piedi avete fatto????? io non ce la faccio a camminare piu' di tanto e vedendo 'ste meraviglie mi mando gli accidenti alla gamba!

kushikushi ha detto...

*____* wow ma che meraviglia!!!

mely ha detto...

ME-RA-VI-GLIO-SO

Meta vacanze ideale. Peccato aver un figlio e un marito scansafatiche che al solo sentire la parola camminare si fanno prendere dalla febbre alta

Sei un'ottima giuda turistica

Paola P ha detto...

Mi sono letta tutto il resoconto del viaggio! Splendide foto, fai davvero venire voglia di farci un giretto :)

Illy ha detto...

Le foto che hai fatto sono splendide... ho letto tutto il resoconto il giorno dopo che sei tornata ma non ti avevo ancora commentato.
Caspita che brutti momenti che hai passato con la poliziotta, e poi c'era anche il problema della lingua... brutto davvero...