lunedì 2 aprile 2012

Motivation Monday: 02.04.12

running_background1

Nonostante la settimana appena trascorsa sia stata abbastanza soddisfacente dal punto di vista dell’allenamento, mi sento ugualmente un po’ abbacchiata nello spirito…

In settimana mi sono allenata con costanza… ho aumentato il kilometraggio delle uscite… ho corso nonostante le cosce mi facessero così male da non riuscire ad alzarmi dalla sedia… pronta e carica psicologicamente per la gara podistica prevista domenica… e poi cosa ho fatto? … non ci sono andata.

Posso inventarmi al momento 5 o 6 ottime scuse da raccontarvi… ma la realtà è che, nonostante avessi avuto una voglia pazzesca di provare, ho avuto paura di non farcela… mi spaventava il percorso collinare (le salite mi tagliano il fiato… e lì c’erano perecchi km da correre di salita tosta).

Che stupidaggine che ho fatto… mai, mai, MAI più eviterò di partecipare ad una gara che aspettavo da tempo, per un motivo così cretino!!!! Sono stata male tutto il giorno per questa cosa… Cosa sarebbe mai potuto succedere??? Al massimo mi sarei fermata… avrei camminato un po’ per riprendere fiato… sarei arrivata un’ora dopo tutti gli altri… e allora??? Chissenefrega!!! Avrei corso e mi sarei divertita!!!!

Vabbè… mi servono un po’ di motivations serie…

"limits"

via Pinterest

Chiedi al tuo corpo di fare più di quello che credi di poter fare… il tuo corpo ti ascolterà.

I “limiti” sono dei blocchi presenti solo nella tua testa… raramente sono reali… e, fidati, il tuo corpo ti avviserà nel caso dovessi incontrarne uno.

chase your dreams

via Pinterest

Insegui i tuoi sogni… è sempre meglio fallire in qualcosa che eccellere senza fare nulla.

.

via Pinterest

Hai la pazienza, la forza e la passione per realizzare le tue ambizioni, i tuoi traguardi, i tuoi sogni. Tutto quello che devi fare adesso è provare.

discipline

via Pinterest

La distanza tra sogni e realtà si chiama “disciplina”.

7 commenti:

Gli Hobby di Daniela ha detto...

Ciao Simona, ti seguo da tempo solitamente in silenzio, ma questa volta mi sento di lasciare qualche parola. sento di dirti di essere meno dura e più comprensiva con te stessa. Ogni tanto ribellarsi all'idea che ci si è posti prescindendo da se stessi è un atto d'amore e non è il caso di far posto ai sensi di colpa.
Un pò di leggerezza e di morbidezza non faranno che bene ed una pausa ogni tanto ti darà maggiore energia e motivazione. E' vero che la determinazione ti ha portato a degli obiettivi, ma non per questo devi essere così poco tollerante con te stessa. la vita è fatta di equilibri e queste "ribellioni" ti aiutano a capire quando è meglio fermarsi. Il nostro corpo/anima ci danno dei segnali che non sempre cogliamo. tu l'hai colto ma non hai voluto accettarlo
Ti abbraccio
Daniela

Illy ha detto...

Ciao Simo, mi spiace che tu ti senta così giù... vedrai che arriverà presto un'altra occasione e stavolta niente di fermerà. Se questo per te è stato un errore, pensa che dagli errori si impara sempre.
Continua così, sei bravissima e hai una grande forza di volontà!

Arianna ha detto...

Dai Simo, non ti abbattere così, capita!!
E poi ti è servito da lezione, hai imparato che non ha senso avere paura e che bisogna sempre tentare, anche se arriveremo ultimi, non raggiungeremo l'obiettivo che ci eravamo prefissati, smetteremo a metà... ma sapere di averlo fatto e di aver dato il massimo ti ripaga di tutto...
Un abbraccio

p.s. i tuoi motivational mi piacciono sempre tanto...

mely ha detto...

Simo non arrabbiarti così con te stessa.
Dagli errori si può solo imparare.
La prossima podistica è dietro l'angolo.
Un bacione

Mely

barbarayaya62 ha detto...

Simo ti capisco al 100%, io sono SEMPRE cosi' dura con me stessa! In ogni occasione, in qualsiasi situazione e in questo momento le tue " motivation monday" servono tanto anche a me! Anch'io per altri motivi( solamente psicologici!) ho passato una domenica in semidepressione e non vorrei che accadesse piu'! Baci Yaya

claudia ha detto...

Ma Simo...dopo quel video fantastico del corridore diversamente abile, cosa mi combini!!!!
Ti bacchetto le manine!
Forza ci sarnno ancora altre occasioni di metterti alla prova e di spingere al massimo il tuo fisico atletico, ne son sicura!
Un abbraccione forte
xoxoxo
Claudia

DESY http://desy1976.wordpress.com ha detto...

eppure di motivi per credere in te stessa sono certa tu ne abbia a bizzeffe ora... di cosa hai avuto paura? a volte si ha paura che un piccolo insuccesso possa demotivarci, possa far crollare il castello costruito su un delicato equilibrio... ma tu non mi pari la tipa che ha questo tipo di problemi!!! Comunque coraggio capita a volte di sentirsi giu', soprattuto in particolari giorni del mese in cui noi donne dobbiamo combattere con gli ormoni... comunque il segreto e' considerare ogni prova (superata o meno) come una grande vittoria solo perchè si ha avuto il coraggio di mettersi in gioco!!!
Sei grande Simo!!!
a presto Desy