sabato 16 aprile 2011

52 week project: 15/52

Si avvicinano le ferie… è tempo di decidere dove andare in vacanza!!!

Si capisce dalla foto??? ;-)

15/52

16_52 

La scelta è dettata da molteplici ragioni… prima tra tutte quella di trovare un giusto compromesso per una vacanza “itinerante” ma non troppo stressante, visto che dovevo viaggiare da sola con la Gughina (mio marito non viene… ma adesso pare si voglia unire a noi mia mamma…). La seconda ragione è quella di vedere le bocche di Kotor in Montenegro, nella lista Unesco dei 25 fiordi più belli del mondo… pare che siano davvero una meraviglia.

E adesso, siccome odio qualsiasi mezzo di trasporto galleggiante, consigliatemi tutti i rimedi possibili e immaginabili che conoscete contro il mal di mare (e anche qualche buon ansiolitico, che non guasta mai ;-))

7 commenti:

Vanesia ha detto...

Non vedo l'ora di vedere le foto delle tue vacanze!!!!!

Enri ha detto...

Udiu! ricordo ancora la gita in Grecia di 5a superiore...insieme bellissima e terrificante :-)
Io nonostante le 21 di traghetto da Bari a Patrasso non sono stata male quindi non saprei cosa consigliarti, però prendine un bel po', ricordo certe mie compagne di classe ridotte a uno straccio!
Al massimo ti becchi 2 xanax e sei a posto LOL

Francesca ha detto...

Io mi sono fatta la traversata Capo Nord - Akureyri (Islanda) e di mare aperto ne ho visto un bel po'... ti dico che su quelle navi si sente poco (in linea di massima...) e all'evenienza "donano" delle pasticchine contro il mar di mare "miracolose" ;)
Certo, nn per la bimba... ma dovessi tornare in crociera il mar di mare sarebbe l'ultimo dei miei pensieri ;)

Paola ha detto...

Quindi crociera??? io ne ho fatte 4 (non per mia scelta).. e ho sofferto il mare in ogni crociera.. certo io sono un caso disperato! L'unico rimedio era masticare gomme continuamente ... mi sentivo un ruminante. Per il resto, se non ti fai sopraffare dalla vita di nave (cibo sempre e ovunque.. code anche per uscire dalla nave) la vacanza può essere piacevole!!

Illy ha detto...

Ora cerco il post-it dove mi ero segnata un medicinale che mi aveva consigliato la mia collega... perchè lei va in Sardegna in traghetto tutti gli anni e prende questo medicinale perchè soffre il mal di mare.
Ecco: il nome è XAMAMINA, dopo lo cerco su google (però io eviterò traghetti e crociere!)

Simona ha detto...

Ottimo Illy, grazieeee... e grazie a tutte per i consigli :-)

Chiaretta ha detto...

Ciao Simona! Io quando seguo il moroso in barca (a vela, quindi il mare lo senti eccome) viaggio munita di cerottini, quelli da mettere dietro le orecchie! La Xamamina l'ho provata ma ti rintrona notevolmente, e comunque deve avere il tempo di agire, mentre i cerotti li puoi mettere anche mentre stai male e uno ti dura 72h consecutive (poi lo cambi e via così!)

Baci!!!