martedì 29 settembre 2009

I’m alive

Yep, I’m alive, but

1) I come home from work always too much tired;

2) I have no news to share with you… all the same boring things day after day;

3) I’m scrapping, yes, but at the moment I still cannot share;

4) Lil’ Gughi doesn’t want to stay with me when I’m home (when??!? from 7 p.m. to 9.30 a.m…. the rest of the day I’m in the office)… she always asks for my mum, my aunt, my husband or my grandma… everybody except me (I did something wrong??? … don’t know, but that’s pretty sad).

5) Some sweet girls made my day, sending me cards and little gifts for my b-day (yeahh, they are still arriving!): I updated THIS POST with their cute stuff :-).

……….

Sì, sono ancora viva, ma

1) il lavoro in questi giorni mi sta uccidendo… torno a casa distrutta;

2) non ho novità da raccontare… ogni giorno è uguale all’altro e tutti sono noiosi;

3) ogni tanto la sera, dopo cena, riesco a scrappare… ho diversi LO pronti che vi mostrerò appena sarà possibile;

4) la Gughina ultimamente non vuole stare con me quando sono a casa (e ciò significa dalle 19 alle 9.30 visto che il resto delle 24 ore sono in ufficio)… chiede della nonna, della zia, del babbo, della bisnonna… di tutti eccetto me (ho fatto qualcosa di sbagliato??? non lo so, ma questa cosa mi fa rimanere un po’ male)..

5) a rischiarire le mie giornate come sempre ci siete voi, le mie amiche, con le vostre card e i vostri pensieri per il mio compleanno (sì, ancora arrivano!!!): ho aggiornato QUESTO POST con le ultime cosine arrivate da Marika, Franca e Gaelle… grazieeee!!!

6 commenti:

Enri_Enfa ha detto...

Cara Simo secondo me non ti devi preoccupare per la gughina..secondo me le passerà presto:-)
...mi sa che di regalini per il tuo comple te ne arriveranno ancora nei prossimi gg(uno perlomeno si) ;-P

ciaooooooo

ps quando ci mostri le nuove paginette??

mely ha detto...

Simona
Bentornata!
Vedrai che il momento no passerà presto

Caio

PaolaEtta ha detto...

ahhaa Simona! io ho il problema opposto. E' da un mese che sono a casa dal lavoro e i bimbi sono diventati due mammoni allucinanti. Federico ha iniziato lunedì l'inserimento alla materna e tutte le mattine è una lotta per portarcelo e Noemi non vuole più stare nemmeno con i nonni anche se stravede per loro....ne usciremo prima o poi?!

Cricri ha detto...

Ah, e' capitato anche a me con il mio primo figlio. Quando lo andavo a prendere dalla nonna, dopo il lavoro, lui piangeva, si buttava x terra, si attaccava alle porte... manco fossi stata la strega di Biancaneve. E' tutto passato qundo gli e' nato il fratellino e a quel punto mi si e' attaccato come una cozza... ma non so quanto ti conviene provare questa soluzione. Ciao

Simona ha detto...

Grazie a tutte :-) ... Cri mi sa che è meglio lasciare perdere e aspettare che le passi da sola, la soluzione che mi consigli non fa per me ;-P

Illy ha detto...

Mi dispiace, già è faticoso andare a lavorare e fare tempo pieno, ma magari son solo capriccetti e se hai pazienza ritornerà tutto a posto!